TOP
  /  Amministrativo   /  La tua guida definitiva per iniziare a dichiarare le tasse come lavoratore gig

La tua guida definitiva per iniziare a dichiarare le tasse come lavoratore gig

La gig economy ha rivoluzionato il nostro modo di lavorare. Dà alle persone l'opportunità di ritagliarsi la propria carriera su misura. Sia che tu stia integrando il tuo reddito con un lavoro gig ad hoc o sostituendo un lavoro a tempo pieno 9-5 con un lavoro più flessibile ruolo, la gig economy può permetterti di sviluppare le tue competenze e di costruirti una reputazione nel tuo settore preferito.

Anche se ci sono molti benefici Sebbene l'essere un gig worker possa avere anche degli svantaggi, uno di questi è la gestione delle tasse. Attratti dalla possibilità di aumentare i loro guadagni e di lavorare con un orario personalizzato, molte persone trascurano l'importanza di compilare le dichiarazioni fiscali, auto-valutazioni e dichiarazioni dei redditi quando si uniscono per la prima volta alla gig economy.


In alternativa, alcune persone sono scoraggiate dal diventare gig worker perché presumono che la responsabilità fiscale e amministrativa sarà più fastidiosa di quanto valga la pena. Fortunatamente, questo non è affatto il caso!


Con la nostra guida pratica, puoi scoprire tutto quello che devi sapere sulla gestione delle tue tasse come gig worker e semplificare la tua amministrazione. Per iniziare, dai un'occhiata ai nostri consigli per gestire le tasse come gig worker ora:

Sapere quali regole si applicano a te

Fortunatamente, questo non significa generalmente che dovrai pagare le tasse in una serie di giurisdizioni diverse. Invece, sei tipicamente tassato secondo i regolamenti e le leggi dove risiedi. Se hai sede negli Stati Uniti e hai clienti nel Regno Unito, in Giappone, o AustraliaPer esempio, dovrete solo presentare le vostre tasse all'Internal Revenue Service (IRS).

Se sei un freelance che ama viaggiare, tuttavia, dovrai considerare se questo influenzerà la tua responsabilità fiscale. Se viaggi all'estero per un periodo prolungato e continui a lavorare in remoto, per esempio, questo potrebbe influenzare il tuo status di contribuente. Per questo motivo, è fondamentale controllare quali regolamenti si applicano a te e determinare dove e a chi devi pagare le tasse.

Registrarsi il più rapidamente possibile

Le autorità fiscali non sapranno automaticamente che stai lavorando come libero professionista o appaltatore indipendente, quindi è meglio farglielo sapere subito. Quando lo fai, avrai accesso a una serie di risorse che possono aiutarti a gestire la tua responsabilità fiscale.

In alcuni casi, la registrazione può richiedere un tempo piuttosto lungo per essere completata, motivo per cui è generalmente meglio registrarsi con largo anticipo rispetto alle prossime scadenze. Ricorda - dovrai registrarti con qualsiasi autorità fiscale a cui sei tenuto a pagare le tasse. Questo può essere l'IRS in America, per esempio, o l'HMRC nel Regno Unito. Una volta che la tua registrazione è completa, sarai in grado di accedere a un portale online e alle informazioni che ti riguardano.

Attenzione alle opzioni di autodenuncia

Quando sei un gig worker, sei responsabile di dire all'autorità fiscale quanto hai guadagnato in reddito. In molti casi, sarai in grado di autodenunciarti, piuttosto che assumere un professionista che verifichi le tue dichiarazioni per te. Oltre a mantenere bassi i costi, questo può semplificare la gestione della tua carriera da freelance e ti permette di tenerti aggiornato sui tuoi obblighi fiscali più facilmente.

Siate consapevoli, tuttavia, che alcune autorità fiscali vi richiederanno di registrarvi per l'autovalutazione separatamente dalla registrazione come libero professionista, ditta individuale o ditta individuale. La prima ti permetterà di presentare i dettagli del tuo reddito, mentre la seconda si limita a notificare all'autorità fiscale che stai generando entrate.

Tenere un registro delle sue finanze

Una delle cose più importanti che puoi fare come libero professionista è tenere registri finanziari dettagliati. Quando le tue finanze sono ben gestite, è molto più facile avere a che fare con le tue responsabilità fiscali. Infatti, sarai in grado di identificare i tuoi guadagni, le spese e i profitti in pochi secondi quando tieni le tue finanze aggiornate.

Ci sono molti modi per farlo, da scrivere un foglio di calcolo a mano a usare un'applicazione sul tuo telefono, quindi trova semplicemente quello che funziona meglio per te. Molte app e piattaforme online relative alle tasse possono essere collegate al tuo conto bancario o al tuo software di fatturazione, il che può semplificare ulteriormente la tua gestione delle tasse. Se vuoi semplificare le tue dichiarazioni fiscali come gig worker, trovare l'app giusta e digitalizzare le tue finanze è di solito il modo più semplice di procedere.

Dedurre le spese giuste

Come libero professionista, è molto probabile che tu debba pagare l'imposta sul reddito su ciò che guadagni. Tuttavia, le spese relative al lavoro a volte possono essere dedotte dai tuoi guadagni prima che il tuo debito d'imposta sia calcolato. Questo riduce la quantità di tasse che devi pagare, ma è estremamente importante controllare quali tipi di spese possono essere dedotte prima di presentare la tua autovalutazione.

Se voi lavorare da casaPer esempio, non potrai dedurre il costo di una nuova camicia dai tuoi guadagni, anche se la indossi per le riunioni virtuali. Tuttavia, si può essere in grado di dedurre il costo di una nuova tastiera, a condizione di usarla solo per scopi di lavoro.

Anche se le autorità fiscali come l'IRS forniscono ampie informazioni su legittimo spese deducibili, può essere complesso. Se non siete sicuri se una spesa può essere dedotta dal vostro reddito o meno, è sempre consigliabile chiedere aiuto a un professionista, come un commercialista o un consulente fiscale, o all'autorità fiscale stessa.

Metti da parte dei soldi ogni volta che vieni pagato

Quando sei un dipendente, di solito sei tassato alla fonte, il che significa che l'importo dell'imposta sul reddito che devi viene prelevato dal tuo salario prima che tu venga pagato ogni mese. Al contrario, i freelance e gli appaltatori indipendenti sono tenuti a pagare l'imposta sul reddito una volta che il loro debito è stato calcolato.

Di solito dovrai pagare le tasse su base trimestrale o annuale, a seconda dei regolamenti regionali o locali, quindi è importante mettere da parte un po' di soldi in modo da essere in grado di pagare le tasse in tempo. Calcolando il tuo debito d'imposta in anticipo, puoi scoprire quanto hai bisogno di mettere da parte da ogni fattura per scopi fiscali.

A seconda dell'applicazione o della piattaforma online che usi, queste informazioni potrebbero anche essere calcolate per te, il che rende facile assicurarsi che stai mettendo da parte un importo sufficiente per pagare le tue tasse. Di solito si applicano delle sanzioni finanziarie quando si pagano le tasse in ritardo, ma prendere l'abitudine di risparmiare una parte dei propri guadagni per i prossimi pagamenti delle tasse ti aiuterà ad effettuare i pagamenti in tempo.

Gestire la tua responsabilità fiscale come un lavoratore "Gig

Avere a che fare con una dichiarazione fiscale e autodenunciare il proprio reddito può sembrare travolgente all'inizio, soprattutto se non l'hai mai fatto prima. Tuttavia, nella pratica è molto più facile di quanto sembri. Con milioni di persone che generano con successo un reddito attraverso lavori freelance e attività secondarie, gestire le proprie tasse sta diventando sempre più comune.

Inoltre, c'è molto aiuto disponibile. Dalle guide online e dalle linee di assistenza ufficiali ai commercialisti personali e alle pratiche app, puoi accedere a consigli di esperti e a un supporto indipendente in qualsiasi momento.

Una volta impostato un sistema di gestione fiscale semplice e diretto, libererai il tuo tempo per concentrarti sulla tua carriera. Di conseguenza, sarai in grado di immergerti nel mondo del freelance, aumentare i tuoi guadagni e divertirti a diventare un gig worker di successo.

Pubblica un commento

it_ITItalian