TOP
  /  Essere un espatriato   /  Visto di lavoro per gli USA

Visto di lavoro per gli USA

Migliaia di espatriati e immigrati decidono di lavorare all'estero ogni anno. Molti di loro scelgono gli Stati Uniti d'America come destinazione. Tuttavia, è necessario avere un visto per lavorare negli Stati Uniti. In tutti i casi, è l'U.S. Citizenship and Immigration Services (USCIS) che elabora la petizione per un visto H1B presentata dal futuro datore di lavoro.

Per esempio, nell'anno fiscale del 2017, quasi 200.000 persone hanno ricevuto un visto H1B.

visto di lavoro in usa

1 Cos'è un visto H1B?

Se avete mai cercato di capire di quale tipo di visto avete bisogno per entrare negli Stati Uniti, sapete che ce ne sono molti. L'H1B è quello per i lavoratori qualificati. Le aziende possono assumere stranieri non immigrati (futuri espatriati/immigrati) per lavori di natura temporanea o stagionale e se c'è una carenza di lavoratori statunitensi nel settore.

2 Quali sono i requisiti per richiedere un visto H1B?

Per ottenere un visto H1B è necessaria una laurea o un master, o 12 anni di esperienza lavorativa o un mix di ulteriore istruzione ed esperienza lavorativa. La buona notizia è che il visto può essere valido fino a sei anni.

I requisiti per gli espatriati/immigrati hanno senso considerando il fatto che le principali occupazioni sono:

- IT, Informatica
- Finanza, contabilità, banche
- Marketing, pubblicità, PR, vendite
- Reclutamento
- Ingegneria (tutti i tipi)
- Insegnamento
- Assistenza sanitaria/medica
- Legale, Avvocati
- Reti, Telecomunicazioni
- Affari, Gestione, Ospitalità

visto di lavoro in usa

3 Come richiedere un visto H1B?

Per assicurarsi un visto H1B, gli espatriati/immigrati devono trovare un'azienda statunitense che voglia assumerli. Se non hai la più pallida idea di come entrare in contatto con le aziende, puoi usare questo servizio. Detto questo, numerosi percorsi possono essere seguiti oggi per ottenere il lavoro dei tuoi sogni nella città e nello stato preferito negli Stati Uniti.

Una volta completato questo primo passo, il vostro futuro datore di lavoro deve agire. Saranno loro a sponsorizzarvi. Tieni presente che è l'azienda statunitense che deve presentare la petizione all'USCIS, e i privati non possono essere sponsor. L'azienda può anche pagare delle tasse. Trova maggiori informazioni sui costi del visto H1B qui. Ci vogliono da 2 a 6 mesi per ottenere il visto.

Stai cercando dei side hustles popolari in USA?
Cerca in New York City, Chicago, Charlotte, San Francisco, Dallas, Austin, Miami, Albuquerque, Los Angeles, Kansas City, Sacramento, Atlanta, Boston, Denver o Washington!

Per saperne di più

- Esploriamo il mercato del lavoro statunitense
- Vacanza-lavoro negli USA
- Lavorare negli Stati Uniti senza una carta verde? L'Employment Authorization Document può essere la soluzione
- I migliori posti per gli espatriati nel 2019
- Lavorare all'estero - breve introduzione
- Lavorare con un visto di vacanza in Canada
- Ottenere il permesso di lavoro in Canada
- Esploriamo il mercato del lavoro australiano
- Viaggiare in Australia con un visto per vacanze di lavoro
- Airtasker | La piattaforma di Gig Economy più popolare in Australia
- Stai pensando di trasferirti in Europa per lavorare?
- Lavori in Europa per gli americani
- Cerchi un lavoro nel Regno Unito?
- Visto di lavoro nel Regno Unito
- Sei un cittadino dell'UE nel Regno Unito preoccupato per la Brexit?

Paulina Bajorowicz è entrata in Appjobs nel novembre 2018 e ora è la Content Marketing Specialist. Gestisce il blog di Appjobs e i canali dei social media, coordina le attività di outreach e collabora con giornalisti e creatori di contenuti intorno alla gig economy.