TOP
  /  Essere un espatriato   /  Lavorare nel Regno Unito senza un permesso di lavoro

Lavorare nel Regno Unito senza un permesso di lavoro

Trasferirsi in un nuovo paese e trovare un lavoro non è sempre facile. Specialmente se non hai familiarità con tutte le regole e i regolamenti, tutti i tipi di visti, i permessi di lavoro... Può diventare confuso, ed è meglio mettersi in contatto con qualcuno del posto o che abbia familiarità con il processo. Se non sei abbastanza fortunato da avere un inglese nelle vicinanze, siamo qui per aiutarti!

Ci sono molte informazioni disponibili là fuori, a pochi clic di distanza. Ma assicurati sempre di usare fonti affidabili - puoi controllare Il sito del governo britannico per esempio per tutte le questioni relative ai visti e all'immigrazione.

permesso di lavoro UK

Inoltre, ricordatevi sempre di controllare i requisiti quando cercate un lavoro. Quando sfogliate le offerte di lavoro su AppJobs.com, troverete sempre le specifiche sulla pagina dell'offerta di lavoro. Se c'è qualcosa di cui non è sicuro o ha qualche dubbio - puoi sempre contattare il supporto di AppJobs attraverso il sito web o si può contattare direttamente l'azienda con cui si sta cercando di lavorare.

Per rendere l'intero processo un po' più facile, abbiamo le risposte ad alcune delle domande più frequenti su come trovare lavoro nel Regno Unito.

Puoi lavorare nel Regno Unito se non hai un visto di lavoro? La risposta breve è sì. Ma è necessario soddisfare criteri specifici per essere legalmente autorizzati a lavorare senza bisogno di un permesso.

permesso di lavoro UK

Ci sono QUATTRO CASI in cui i cittadini non britannici sono autorizzati a lavorare nel Regno Unito. Ripartiamoli.

1. Se sei un cittadino UE/SEE o svizzero

Se provieni da uno dei membri menzionati sopra, allora puoi lavorare legalmente nel Regno Unito. Non hai bisogno di ulteriori permessi o documenti. L'Unione europea permette il movimento di persone tra i paesi membri. Ha reso molto più facile per i migranti lasciare la loro patria e trovare lavoro in un altro paese dell'UE senza problemi.

Qui è una lista di tutti i paesi dell'UE/SEE e della Svizzera.

2. Se ha un visto di vacanza-lavoro

Ora si chiama programma Tier 5 Youth Mobility Scheme, il visto di vacanza-lavoro permette agli individui di certe nazionalità di lavorare nel Regno Unito per un breve periodo mentre viaggiano. Lo Youth Mobility Scheme è per i giovani che vogliono vivere, lavorare e viaggiare nel Regno Unito per un periodo fino a due anni, senza la sponsorizzazione del visto.

Se sei un cittadino di uno dei seguenti paesi, sei idoneo a richiedere il visto di vacanza-lavoro:

- Australia
- Nuova Zelanda
- Canada
- Giappone
- Monaco
- Taiwan

3. Se sei uno studente

Gli studenti internazionali sono autorizzati a lavorare fino a 10-20 ore alla settimana. La differenza principale è:

- Se state studiando per una laurea nel Regno Unito con un visto per studenti, potete lavorare fino a 20 ore alla settimana.
- Se stai studiando in una scuola di lingua con un visto per studenti, puoi lavorare fino a 10 ore a settimana.

permesso di lavoro UK

Come mai gli studenti sono autorizzati a lavorare nel Regno Unito?

L'idea di base è che agli studenti deve essere permesso di fare soldi per mantenersi durante il loro periodo nel Regno Unito. Tuttavia, non ti è permesso di firmare un contratto permanente con un visto per studenti.
Questo è anche il motivo per cui il lavoro a tempo pieno è permesso SOLO durante le vacanze. Se sei uno studente internazionale nel Regno Unito, ti consigliamo vivamente di contattare il career center della tua università o il centro per gli studenti internazionali - saranno in grado di fornirti ulteriori informazioni e aiutarti.

permesso di lavoro UK

4. Se sei un rifugiato nel Regno Unito

I rifugiati sono autorizzati a lavorare nel Regno Unito. Legalmente Questo significa che possono lavorare in qualsiasi professione e avere contratti sia a breve che a lungo termine. Non ci sono limitazioni per quanto riguarda il numero di ore che possono lavorare a settimana o il tipo di lavoro che possono fare.

Tuttavia, se sei un richiedente asilo senza lo status di rifugiato, allora devi aspettare che la tua situazione sia concessa prima di fare domanda di lavoro.

Se non soddisfi i criteri in nessuno dei quattro casi menzionati sopra, allora devi trovare uno sponsor che ti rilasci un permesso di lavoro nel Regno Unito. In genere, è necessario che ti venga offerto un contratto a tempo pieno e a lungo termine e l'azienda deve assisterti nel processo di richiesta.
Poiché tutte le offerte di lavoro trovate in AppJobs.com sono posizioni part-time e flessibili, purtroppo, non avrai diritto a richiedere un permesso di lavoro nel Regno Unito con un lavoro basato su app.

Sei un fortunato possessore di un passaporto UE o uno studente internazionale nel Regno Unito? Allora non cercare oltre ed esplora tutte le offerte di lavoro flessibile su AppJobs.com! Inizia inserendo la tua città di lavoro nella pagina principale. Buona fortuna per la tua ricerca di lavoro!

Paulina Bajorowicz è entrata in Appjobs nel novembre 2018 e ora è la Content Marketing Specialist. Gestisce il blog di Appjobs e i canali dei social media, coordina le attività di outreach e collabora con giornalisti e creatori di contenuti intorno alla gig economy.

it_ITItalian