TOP
  /  Essere un espatriato   /  Sei un americano che cerca di trasferirsi nell'UE per lavoro?

Sei un americano che cerca di trasferirsi nell'UE per lavoro?

Se vieni dagli Stati Uniti, probabilmente hai romanzato l'Europa (e forse l'Unione Europea) sia come destinazione di viaggio che di vita. E perché no? L'Europa viene con una promessa di ricca arte e cultura, buon cibo, ottimo vino, buon sistema sanitario e più vacanze pagate e il congedo parentale rispetto agli Stati Uniti. Ma come americano, potrebbe non è così facile trasferirsi in Europa (e stabilirsi nell'Unione Europea) come si può pensare. Ecco perché abbiamo raccolto qui alcuni consigli e informazioni utili su come puoi viaggiare e lavorare legalmente in Europa per un periodo di tempo più o meno lungo. Nel caso in cui stiate anche progettando di fare qualche lavoretto secondario mentre lì, anche noi abbiamo qualche idea.

Lavori in Europa per gli americani
Trasferirsi in Europa? Sarà un'avventura, di sicuro!

Cos'è l'UE?

Prima di tutto... chiariamo che l'Unione Europea (UE) non comprende geograficamente tutta l'Europa. L'Unione europea è un unione politica ed economica composto da 28 paesi europei a partire da luglio 2019. Ogni paese ha la sua lingua, cultura, mentalità, leggi, norme e regolamenti. Quindi, quando si pensa di trasferirsi in Europa, sarà meglio se si individuano i paesi in cui si sarebbe felici di trasferirsi, e esplora la tua possibilità per trasferirsi lì in modo specifico. Tieni conto della barriera linguistica quando cerchi di capirlo. Ci sono alcuni paesi dove puoi cavartela perfettamente con l'inglese, come la Svezia, il Regno Unito o i Paesi Bassi, ma altri, come la Francia e la Germania, ti daranno filo da torcere, se non parlare la lingua locale per niente.

In questo post, ci concentreremo sui paesi di cui sopra, che, a partire da luglio 2019, fanno parte dell'Unione Europea. (Leggete la Brexit). Alcuni di loro sono, infatti, elencati nel i migliori paesi per gli espatriati.

Lavori in Europa per gli americani
Molti paesi hanno siti in lingua inglese, quindi sarai in grado di leggere le notizie rilevanti per lo stato membro dell'UE in cui ti trovi.

Ho bisogno di un visto per ottenere un lavoro in Europa come americano?

La risposta generale è Sì. Il Visto Schengen copre 26 dei 28 paesi dell'UE (tranne il Regno Unito e l'Irlanda), e permette di viaggiare tra i paesi Schengen per 90 giorni. Tuttavia, questo tipo di visto non dà automaticamente il diritto di lavorare nell'UE. Per poter lavorare, dovrai richiedere il Carta blu europeache è equivalente alla Green Card degli Stati Uniti. Se non puoi ottenere quest'ultima, dovresti leggere i requisiti specifici e le regole applicate nel paese in cui siete diretti. Ogni stato membro dell'UE ha il proprio sistema burocratico e devi fornire prove ufficiali di istruzione e certificati (a volte tradotti nella lingua locale), prove di precedenti esperienze professionali, passaporto, assicurazione sanitaria di viaggio o foto specifiche.

Cosa sapere su Regno Unito, Svezia, Francia, Germania e Paesi Bassi?

Come trovare lavoro in Europa come americano nel Regno Unito?

Se ti viene offerto un lavoro nel Regno Unito, puoi fare domanda per un Livello 2 (generale) visto. Lei deve essere sponsorizzato dal tuo datore di lavoro, e ti è stato offerto uno stipendio adeguato (almeno 30.000 £ ~$37.500 all'anno) per il tuo lavoro tra gli altri. (Devi dimostrare quest'ultimo.) Se decidi di ottenere un Visto di 3 anni, devi pagare £464 (~$580). Se porti con te alcuni membri della famiglia, devi moltiplicare questa somma per il loro numero. Con questo tipo di visto, ti sarà permesso di fare un secondo lavoro se questo lavoro è nella lista delle occupazioni carenti. Puoi pensare a lavori nel campo dell'assistenza sanitaria, dell'informatica, dell'intrattenimento, del design, dei media, delle arti, ecc. (Puoi anche richiedere questo visto se hai intenzione di rimanere nel Regno Unito per meno di sei mesi).

Gli altri requisiti:

- Devi avere dei risparmi personali (£945 ~$1.200) in modo da poterti mantenere quando arrivi nel Regno Unito.
- Devi dimostrare che puoi viaggiare e la tua storia di viaggio negli ultimi cinque anni.
- Devi fornire un certificato del casellario giudiziale da qualsiasi paese in cui hai vissuto per 12 mesi o più negli ultimi 10 anni, se lavorerai con persone vulnerabili.

Una volta che sei lì, puoi cercare un lavoro part-time come freelancer, insegnante, chef a domicilio, pet sitter, babysitter, e molti altri.

Controlla i concerti in Londra, Brighton, Glasgow, Leeds, Manchester, e altre città del Regno Unito. (Tenete presente che l'Irlanda non fa parte del Regno Unito, solo l'Irlanda del Nord).

Come trovare lavoro in Europa come americano in Svezia?

Per entrare in Svezia per lavoro, deve esservi offerto un lavoro. Puoi ottenere un permesso di lavoro solo se qualcuno ti ha assunto e ti pagherà almeno SEK 13.000 (~$1.300) al mese prima delle tasse. I termini del lavoro offerto devono essere approssimativamente uguali a quelli stabiliti dai contratti collettivi svedesi o essere abituali in una particolare occupazione o industria. Anche il tuo stipendio effettivo deve riflettere gli standard stabiliti dai contratti collettivi svedesi o all'interno della tua occupazione/industria. Il tuo datore di lavoro deve fornire un'assicurazione (per esempio, salute, vita, lavoro, pensione). Se decidi di fare anche qualche lavoretto secondario, non è necessario parlare svedese. Tuttavia, se hai intenzione di rimanere più a lungo ed esplorare altri lavori, dovresti iniziare ad imparare il prima possibile.

Una volta che ti sei stabilito in Svezia, dovresti scoprire se hai diritto a iniziare un lavoro part-time o lavoro secondario in Stoccolma, Göteborg, e Malmö. Mi piacerebbe fare un po' di babysitting, cucina casalinga, freelance forse?

Come trovare lavoro in Europa come americano in Francia?

In Francia, qualsiasi datore di lavoro o società deve richiesta autorizzazione per assumerti, con un contratto a tempo determinato o permanente. Se la loro richiesta viene approvata, puoi iniziare il processo di richiesta di un soggiorno breve (fino a 90 giorni) o visto per soggiorni di lunga durata, che equivale a un permesso di soggiorno di 12 mesi. Devi fornire una documentazione di supporto, per esempio il permesso che la tua azienda ha ricevuto, o il modulo di assunzione debitamente firmato e compilato dal tuo singolo datore di lavoro. Se hai un contratto stagionale che dura più di tre mesi, hai diritto a un permesso di soggiorno per tre anni. Durante questi anni, puoi lavorare e vivere in Francia per un massimo di sei mesi all'anno.

In alcuni casi probabilmente essere in grado di ottenere un lavoro in Francia senza parlare francesema il francese vi aiuterà senza dubbio a cavarvela nella vita quotidiana. Per fare un po' di babysitting, freelance, pet sitting nel tuo tempo libero, parlare francese non sarà un requisito. Controlla le tue opportunità in Lione, Parigi, Marsiglia, Tolosa, o Montpellier.

Come trovare lavoro in Europa come americano in Germania?

Se rimane più di 90 giorni in Germania per lavoro, ha bisogno di un visto di residenza. Due pagine devono essere vuote nel tuo passaporto che è stato rilasciato negli ultimi dieci anni. Quando si richiede un permesso di soggiorno, si deve anche compilare il modulo di domanda, inviare due foto recenti del passaporto, fornire la prova dell'assicurazione sanitaria, la prova del sostegno finanziario (dal datore di lavoro, per esempio), il contratto del datore di lavoro e il modulo di registrazione della polizia. In generale, si dovrebbe imparare il tedesco se si vuole vivere lì per un periodo di tempo più lungo. Tuttavia, ci sono alcuni modi per trovare lavori secondari se ne hai bisogno, senza parlare la lingua.

Per esempio, potete perseguire i vostri hobby come freelancer, pet sitter, chef a domicilio o babysitter in Berlino, Francoforte, Colonia, Monaco, Stoccarda, o Amburgo.

Come trovare lavoro in Europa come americano nei Paesi Bassi?

Come cittadino statunitense che vuole lavorare più di 90 giorni nei Paesi Bassi, ha bisogno di un Permesso unico (GVVA), che è una combinazione di permesso di soggiorno e permesso di lavoro (TWV). Se non vuoi prolungare il tuo soggiorno e te ne vai dopo 90 giorni, un permesso di lavoro è sufficiente. Forse non lo sai, ma l'olandese è molto simile all'inglese, quindi potresti cavartela senza imparare quei suoni gutturali del linguaggioma la gente del posto apprezzerà se almeno cercherete di usarli.

Se hai voglia di un po' di side hustle, guarda cosa puoi fare in Amsterdam, Rotterdam o L'Aia!

Quali lavori possono fare gli americani in Europa/UE?

Come americano, puoi trasferirti e lavorare in qualsiasi paese dell'UE sia come professionista altamente qualificato o un lavoratore stagionale a breve termine. Ecco alcune informazioni senza un focus specifico sul paese di destinazione. Potresti volerti trasferire in Italia, Grecia o Spagna a causa del clima...

Lavori per professionisti qualificati
Per essere accettato e ottenere il relativo permesso di lavoro come professionista altamente qualificato, è necessario un offerta di lavoro e un sponsorizzazione da parte di un datore di lavoro. Il datore di lavoro deve dimostrare che la posizione specifica non può essere occupata da un cittadino dell'UE e il tuo contratto di lavoro deve essere approvato dal dipartimento del lavoro competente. Sembra difficile, ma è fattibile, perché ci sono carenze in alcuni paesi e campi di occupazione, come l'ingegneria, la tecnologia dell'informazione, l'assistenza sanitaria e insegnamento. Inoltre, se siete un imprenditore o un lavoratore altamente qualificato auto-professionista impiegato che vuole trasferirsi, investire e iniziare un'attività innovativa nell'UE, sarà più facile per te ottenere un permesso di lavoro legale.

Lavori stagionali o a breve termine in Europa per gli americani
Se non rientri nella categoria di cui sopra, allora la tua altra opzione è quella di ottenere un permesso di lavoro per lavori stagionali. Non saranno così altamente pagati, guadagnando poco più del salario minimo, ma sarà abbastanza facile per ottenere un permesso di lavoro in alcuni paesi dell'UE per lavori che sono, per esempio, relativo a agricoltura, costruzione, ospitalità e turismo. Una grande alternativa per te come americano potrebbe essere insegnare l'inglese come lingua straniera. Hai solo bisogno di una certificazione TEFL. Altre idee sono lavorare in un campo estivo, alla pari, come guida turistica o in un ostello o in un bar.

Lavori in Europa per gli americani
Risparmiati lo stress: sii proattivo e assicurati di aver capito tutto prima di partire per l'Europa!

COLLEGARE & LEGGERE DI PIÙ

Su AppJobs.com, puoi trovare facilmente un'opportunità flessibile e part-time. Non importa se hai un lavoro a tempo pieno o stagionale, AppJobs può sempre essere un'opzione per te. Seleziona la tua città e controlla le opzioni disponibili per te, da freelance, consegna, guida, pulizia, tuttofare, pet sitting, babysitting a insegnamento. Il processo di reclutamento è semplice, e la maggior parte dei lavori non richiede che tu sia un cittadino.

Naturalmente, capiamo perfettamente se volete chiedere a domande più specifiche su come ottenere un lavoro in Europa come americano. Pertanto, vi suggeriamo di connettervi con altri americani che vivono nell'UE e fare qualche lavoretto secondario.

E se ti è piaciuto questo post, ti invitiamo a continuare a LEGGERE!

- Stai pensando di trasferirti in Europa per lavorare?

- Cerchi un lavoro nel Regno Unito?

- Visto di lavoro nel Regno Unito

- Lavorare all'estero: una breve introduzione

- In che modo i lavori temporanei sono diversi dai lavori tradizionali?

- 3 grandi vantaggi dei lavori gig

- Le piattaforme Gig più popolari in tutto il mondo

Iscriviti al nostro canale YouTube

Paulina Bajorowicz è entrata in Appjobs nel novembre 2018 e ora è la Content Marketing Specialist. Gestisce il blog di Appjobs e i canali dei social media, coordina le attività di outreach e collabora con giornalisti e creatori di contenuti intorno alla gig economy.

it_ITItalian