TOP
  /  Essere un espatriato   /  Devo parlare una lingua locale per lavorare all'estero?

Devo parlare una lingua locale per lavorare all'estero?

Essere un expat è sicuramente non facilesoprattutto quando si tratta di trovare un lavoro. E se non si parla nemmeno la lingua del posto in cui si vive, beh, allora i problemi continuano a sommarsi. Sappiamo come ci si sente. Ma non disperare - mentre parlare la lingua è sicuramente un vantaggio, ci sono ancora lavori a cui si può accedere parlando solo inglese.

Ecco come puoi superare la barriera linguistica e ottenere un lavoro ovunque nel mondo!

Lavori come tata e babysitter

Forse sei un principiante assoluto che si sforza di imparare la lingua locale, o forse gestisci alcune parole di base che ti rendono già la vita più facile. Qualunque sia il caso, i lavori di babysitting sono probabilmente i più facili da trovare per studenti, giovani adulti e chiunque abbia bisogno di un lavoro veloce.

Molti genitori che vivono nelle grandi città cercano Tate che parlano inglese per i loro figli - in modo che possano diventare fluenti in inglese in giovane età. Tuttavia, anche tu puoi migliorare il tuo vocabolario semplicemente frequentando i bambini qualche giorno alla settimana. Sia che tu viva nel US, Francia, Spagna, Sudafrica o anche a prendere confidenza con il Britannico gergo, lavorare con i bambini è sempre un ottimo modo per imparare la lingua locale. Per di più, sarai pagato e arrivare a giocare a Quidditch in salotto!

Alcune buone aziende da controllare per lavori di babysitting sono Sittercity, Betreut, Urbansitter, e Guida alla cura. Troverete offerte simili in oltre cento città in tutto il mondo.

CONSIGLIO EXTRA: molte di queste aziende offrono anche lavori di pet-sitting. Per i non madrelingua, quale lavoro più facile potrebbe esserci che portare a spasso i cani e accarezzare i gatti? Possono capirti in qualsiasi lingua!

Freelance online

Non parli la lingua, non vuoi nemmeno fare uno sforzo enorme per impararla, ma vuoi comunque lavorare nella tua area di competenza? Potrebbe essere un po' complicato, ma è sicuramente fattibile. Nell'era di nomadi digitaliNon importa dove vivi, basta che tu abbia una connessione internet. Puoi facilmente costruire un profilo da freelancer e condividere le tue competenze con il mondo, semplicemente parlando inglese o anche la tua lingua madre.

I datori di lavoro ora cercano professionisti attraverso piattaforme come UpWork, Fiverr, Codificatore,TheOne e puoi lavorare a distanza da qualsiasi parte del mondo. Sii un compositore, un traduttore, uno scrittore, un editore, un contabile, un analista d'affari, e così via! Tieni presente che hai bisogno di un po' di tempo in più per costruire un buon profilo e un portfolio forte per ottenere il lavoro che vuoi davvero desiderio di.

Controlla tutti i lavori di guida freelance in la tua città e inizia a lavorare oggi!

Lavori come guida turistica

Impara le storie e le strade di Orlando, Madrid, Roma, Johannesburgo in qualsiasi città tu viva, e puoi facilmente ottenere un lavoro con Vayable o U2Guide. Non devi nemmeno essere una guida turistica certificata, devi semplicemente essere un insider, qualcuno che possa condividere fatti storici, ma anche esplorare caffè segreti con i viaggiatori in visita. E mentre la maggior parte dei turisti parlerà comunque inglese, non è obbligatorio che tu parli qualcos'altro, anche se alcune altre lingue diffuse, come lo spagnolo o il francese, saranno sicuramente utili. Basta inventare un divertente tour di degustazione di vini, o un'esperienza di esplorazione di caffè, e aspettare che le prenotazioni arrivino.

Controlla tutti i lavori di guida locale in la tua città e inizia a lavorare oggi!

Lavori di pulizia e consegna

Non troppo socievole? Ci sono altre due categorie di lavoro che richiedono specificamente poca interazione umana; che tu sia un sudamericano che vive in Svezia, o un italiano che vive in Spagna, puoi sempre scegliere uno di questi lavori per facilitare il tuo modo di guadagnare. E c'è non c'è bisogno di essere fluenti nemmeno nella lingua locale! Ami andare in bicicletta? Puoi consegnare pacchi, generi alimentari o cibo al ristorante e guadagnare soldi con Foodora, DoorDash, o UberEATS! Non ti dispiace stare in casa? Pulire case e uffici, o essere governante e innaffiare le piante per guadagnare buoni soldi per il tuo programma!

Controlla tutti i lavori di pulizia e consegna in la tua città e inizia a lavorare oggi!

Anche se all'inizio può sembrare difficile, entrare nella gig economy di un nuovo paese non è così complicato - ci possono essere centinaia di offerte di lavoro disponibili in giro che non avevate idea che esistessero. Ma esistono! Controlla le offerte nella tua città e diventare un AppJobber ovunque nel mondo!

Paulina Bajorowicz è entrata in Appjobs nel novembre 2018 e ora è la Content Marketing Specialist. Gestisce il blog di Appjobs e i canali dei social media, coordina le attività di outreach e collabora con giornalisti e creatori di contenuti intorno alla gig economy.